I CRESPINESI RACCONTANO CRESPINO

itCrespino

pubbliredazionale CONSIGLI UTILI TRADIZIONI

Benefici e rimedi naturali della lavanda

benefici e rimedi naturali della lavanda - Ragazza Tra La Lavanda che sorride
Articolo promozionale

Benefici e rimedi naturali della lavanda sono tanti, vediamoli! La nostra è una zona a grande vocazione nella produzione di questa pianta; e non tutti sanno che essa cela delle qualità curative. Deliziosa è la tisana di lavanda, per cui bastano dei fiori secchi, un pentolino e un colino. Basterà portate a bollore l’acqua, e spento il gas, aggiungete i fiori. Lasceremo in infusione per dieci minuti, poi filtreremo, bevendola ancora calda, con le sue doti rilassanti.

Benefici e rimedi naturali della lavanda

La lavanda si usa in cosmesi per le proprietà astringenti e purificanti ,utili per pelli e capelli grassi. Si può sostituire il tonico per la pulizia del viso con il decotto da usare mattina e sera. Il decotto si utilizza anche per effettuare impacchi o risciacqui dei capelli. Gli shampoo che contengono estratti di lavanda s’impiegano anche contro la forfora e caduta dei capelli.

benefici e rimedi naturali della lavanda - Sapone Alla Lavanda artigianale

Il decotto, e l’olio essenziale di lavanda, sono utilissimi per calmare le ustioni solari o le irritazioni da ceretta o a dermatiti. Se volete un olio alla lavanda, dovete  aggiungete 50 gocce d’olio essenziale di lavanda a 50 millilitri d’olio di mandorle dolci. Collocare alcune piante di lavanda sul balcone, in terrazza o in giardino, vi aiuta a tenere lontane le zanzare in estate. Allo stesso scopo, diffondendo nell’ambiente un olio essenziale di lavanda, con un diffusore, profumeremo la vostra casa. Creeremo un ambiente rilassante, sgradito alle zanzare.

Benefici e rimedi naturali della lavanda nella cosmesi

Per profumare gli abiti invece, e tenere lontane le tarme; collocheremo nel guardaroba dei sacchetti di fiori di lavanda o dei gessetti profumati con olio essenziale di lavanda. Infine, per pulire e profumare le superfici lavabili, possiamo preparare una soluzione con acqua e aceto di vino bianco; aggiungendo una decina di gocce d’olio essenziale di lavanda, profumando e disinfettando gli ambienti.

rimadi naturali della lavanda - Rametti Di Lavanda colto

Non trascurabile è che l’olio essenziale di questa pianta è ottimo contro l’acne, perché modula la secrezione sebacea e contrasta i batteri causa dell’infezione. Inoltre, i principi attivi della lavanda esercitano un’azione sedativa e calmante sul sistema nervoso, utile contro l’ansia. Questo fiore calma agitazione, nervosismo, stress e insonnia. Per contrastare questi disturbi si può preparare una tisana di fiori di lavanda; oppure versare due gocce di olio essenziale di lavanda in un bruciaprofumi. Nondimeno, la pianta ha proprietà antispasmodiche; antisettiche, antinfiammatorie e sedative.

Olio essenziale

Essa è di grande aiuto in tutti i casi di disturbi dell’albero respiratorio; in particolare contro i disturbi d’asma. Inoltre essa esercita un’azione balsamica sulle vie respiratorie, utile in tutte le malattie da raffreddamento, come tosse, raffreddore e catarro. Per sfiammare, disinfettare e rilassare il sistema respiratorio; versare qualche goccia di olio essenziale di lavanda in un vaporizzatore e respirarne gli effluvi.

rimedi naturali della lavanda - Cesta Di Lavanda fresca

Grazie alle sue proprietà disinfettanti e antinfiammatorie, la lavanda è un ottimo rimedio contro le affezioni del sistema genito-urinario, come cistiti e candidosi. Assunta come tisana, applicata come olio essenziale. Essa è diuretica, antisettica contro tutte le infezioni  del sistema genito-urinario. Fare un bagno caldo con sali del mar morto, olio essenziale di lavanda per 15 minuti è molto rilassante. Per contrastare contratture muscolari e dolori; possiamo apporre sulla parte un panno imbevuto d’acqua calda e olio essenziale di lavanda. Lasceremo in posa finché non intiepidisce; rinnovando l’applicazione.  

pianta diuretica e antisettica

Nelle emicranie da stress e nervosismo, possiamo versare qualche goccia d’olio essenziale della pianta in un brucia essenze; aspirando i vapori, o massaggiarne qualche goccia sulle tempie. Questo fiore stimola aiuta il fegato, evitando anche il ristagno di gas. In caso di raffreddore o sinusite; versate 5 gocce di olio essenziale di lavanda in una bacinella riempita con un litro d’acqua bollente, aggiungete un cucchiaino di bicarbonato ed esponete il viso ai vapori, coprendovi la testa con un asciugamano e aspirando con naso e bocca. Si produce un delizioso miele di colore ambrato e dal profumo aromatico; che sa un po’ di fico e passiflora e riassume tutte le proprietà dei fiori. Ottimo sedativo per il sistema nervoso, è utile anche in tutti i casi di emicrania da stress, tensioni muscolari, ansia e insonnia, ma anche contro tosse, mal di pancia e di stomaco.

Benefici e rimedi naturali della lavanda ultima modifica: 2020-06-30T09:00:58+02:00 da simona aiuti
To Top