EVENTI Non categorizzato PROMUOVI

Fuoco sotto le elezioni

Img 4341

Imperdibile l’evento che si svolgerà venerdì 15 febbraio presso la sala Polivalente comunale di Crespino, situata in via Trieste 33.
A partire dalle ore 21:15 l’archivista e storica Valentina Petaros Jeromela nonché scrittrice del libro “fuoco sotto le elezioni”, ci spiegherà la sua opera.
Nel libro l’autrice focalizza la narrazione sull’incidente di Spalato del 1921 che ha poi determinato gli eventi di Trieste e Maresego. Valentina Petaros è riuscita a mettere in relazione atti e prove risalendo così a personaggi importanti.
Vengono analizzate le tensioni della notte prima delle elezioni del 1921. Armi, morti, requisizioni, processi tenutisi dopo anni dall’uccisione degli attivisti italiani e molto altri temi verranno raccontati per non dimenticare la storia, la triste storia di un periodo buio, bellico e di negazione della libertà.
Si parlerà anche della missione americana di pace in Dalmazia.
Una dettagliata ricostruzione dei fatti. Un’appuntamento imperdibile per mantenere il ricordo e per poter analizzare e far emergere le tragiche e strazianti situazioni del confine nord-orientale dopo la prima guerra mondiale.

 

Valentina Petaros Jeromela

Img 4340

Valentina Petaros Jeromela

È nata in Slovenia e si è laureata nel 2003 in lettere moderne.
Nel 2005 ha conseguito il master in scienze archivistiche presso l’archivio di stato di Trieste.
Nel 2007 ha ricevuto il prestigioso titolo di ”cultore della materia filologica italiana”, diventando insegnante universitaria presso l’università degli studi di Trieste. Molti gli approfondimenti svolti sui documenti di archivi sloveni e veneti per poter proporre un filo logico e realistico della storia del territorio trattato. 

Negli anni la scrittrice ha affrontato varie tematiche tra cui l’influenza della divina commedia nella cultura slovena, il contrabbando del sale all’epoca della Serenissima, la prima guerra mondiale e lo studio delle foibe nel confine italo-sloveno.

Venerdì 15 febbraio alle ore 21:15 presso la Sala Polivalente

Una serata alla scoperta di una storia spesso trascurata ma molto importante del nostro passato che è doveroso conoscere per poter vivere in una comunità consapevole e di opposizione al negazionismo.
Un negazionismo che si sviluppa nelle retrovie della società e cerca di far dimenticare la realtà. Cerchiamo quindi di mantenere vivo il ricordo.
Sicuramente la vostra presenza potrà essere un investimento per il futuro dell’Italia.

Gianmaria Alberghini

Autore: Gianmaria Alberghini

Crespinese, studente, affascinato dalla storia e dall’arte.
Attivo nelle associazioni di promozione culturale e territoriale crespinesi.
Ho fatto del volontariato uno stile di vita!!!

Fuoco sotto le elezioni ultima modifica: 2019-02-06T15:49:55+01:00 da Gianmaria Alberghini

Commenti

To Top