SCUOLA

Festa dell’Albero, educare le generazioni al rispetto dell’ecosistema!

Festa dell'Albero

Grazie alla cooperazione della scuola elementare di Crespino e Guarda Veneta lo scorso 26 novembre presso la sala polivalente di via Trieste, è stata celebrata la festa dell’alberoUn’iniziativa alla quale hanno preso parte anche la scuola materna di Crespino e di Guarda Veneta.
L’incontro è iniziato con la canzone: musica degli alberi, cantata dai bambini, seguita da un video in cui sono stati mostrati alberi dalle sembianze umanoide. 
È stata una mattinata di sorrisi e cultura, in cui i bambini sono stati protagonisti della situazione e sono riusciti ad incantare i genitori.
Una festa che ci ricorda l’importanza che gli alberi hanno nel nostro ecosistema, in quanto purificatori del mondo.
L’incontro è proseguito con la presentazione di power Point e scenette teatrali ad opera della scuola di Crespino.
Pure i bambini della scuola materna di Crespino e di Guarda Veneta hanno presentato i cartelloni da loro colorati.

Img 2053

Bambini della scuola di Crespino

Un’innovazione: l’Ukulele a scuola

I ragazzi della scuola di Guarda Veneta hanno intrattenuto il pubblico con brani suonati con l’Ukulele e lavori multimediali tra cui un video. Quest’ultimo trattava dell’attualissima tematica degli alberi distrutti nei pendii veneti in seguito al maltempo di fine ottobre ed inizio novembre.

Giunta alla manifestazione anche Nicoletta Zanforlin che due anni fa lanciò la proposta di questa festa al consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze. Nicoletta ha voluto sottolineare l’importanza che questa giornata ha e deve avere per i bambini. A concludere la mattinata è stato suonato e cantato l’inno d’Italia.

bambini che partecipano all'evento

Ragazzi della scuola di Guarda Veneta

Le scuole di Crespino e Guarda Veneta unite dalla natura

L’evento ha siglato informalmente l’unione che avverrà a partire dal prossimo anno tra le due scuole promotrici della festa. Un’unione che da speranza a queste due piccole realtà comunali che non vogliono rinunciare alla chiusura delle scuole e così si sono alleate per essere più forti e creare un circuito che permetta il mantenimento di entrambe le strutture.
Importanti anche le parole degli insegnanti promotori dell’evento (Tiziana Valori e Francesco Verza) che hanno ribadito l’importanza che questo congiungimento ha anche dal punto di vista sociale.
È doveroso ringraziare le insegnanti poiché sono sempre attente alla esigenze dei ragazzi e cercano anche attraverso queste iniziative di valorizzare questo nostro piccolo pianeta ricco di possibilità e futuro. Un segno indelebile che attraverso video, power point e canzoni sicuramente rimarrà impresso nei ragazzi e magari li porterà ad essere più accorti alle esigenze della natura 🌍.

Gianmaria Alberghini

Autore: Gianmaria Alberghini

Crespinese, studente, affascinato dalla storia e dall’arte.
Attivo nelle associazioni di promozione culturale e territoriale crespinesi.
Ho fatto del volontariato uno stile di vita!!!

Festa dell’Albero, educare le generazioni al rispetto dell’ecosistema! ultima modifica: 2018-12-12T12:52:30+01:00 da Gianmaria Alberghini

Commenti

To Top